Carnia MOO
Scopri La CARNIA
Tematiche Ambiente e Natura Arte e Cultura Ristorazione Ospitalità Relax e Benessere Servizi Shopping Sport

Giglio dorato

Comune: Paluzza

Tematica: Ambiente e Natura

Categoria: Fiori e Piante

9318a
Coordinate: 46.5684, 13.0441

Giglio dorato: (Hemerocallis lilio-asphodelus)

Il giglio dorato cresce in ambienti ombrosi e umidi, forre, boscaglie rupestri, bordi di aree palustri, risorgive. E' una specie rara e protetta. Si sviluppa fino ad una altitudine di 1300 m. Il periodo di fioritura varia da Maggio a Luglio.Presenta un fusto privo di foglie, alto 50-100 cm, con ramificazioni nella parte apicale.Il frutto consiste in una capsula trigona ellittica di 2 x 3-4 cm, con semi neri, lucidi di 5-7 mm.

Le foglie, usate in notevole quantità, sembrano avere proprietà allucinogene. Le foglie stesse, allo stato giovane, vengono consumate bollite ed hanno gusto simile a fagiolini verdi. I cinesi si cibano anche di fiori (per lo più in boccio) e organi sotterranei cotti a vapore, ricchi entrambi di vitamine e proteine. Il succo delle parti ipogee si è dimostrato un efficace antidoto contro avvelenamenti da arsenico.  Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

 

*Fonte foto:www.sentierinatura.it

Galleria fotografica

Commenti


Per poter inserire dei commenti devi aver effettuato l'accesso
Questo sito è stato realizzato nell'ambito del progetto "BIT GENERATION
Promozione dell'accesso alla società dell'informazione in contesti montani",
finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Interreg IV Italia – Austria.