Carnia MOO
Scopri La CARNIA
Tematiche Ambiente e Natura Arte e Cultura Ristorazione Ospitalità Relax e Benessere Servizi Shopping Sport

Pieve di Santa Maria Maddalena

Comune: Villa Santina

Tematica: Arte e Cultura

Categoria: Chiese

pieve_di_santa_maria_maddalena_invillino_2
Coordinate: 46.4057, 12.9427

E' una delle undici antiche pievi della Carnia. L'origine viene fatta risalire al VI-VII secolo in base agli scavi archeologici che hanno documentato le diverse fasi costruttive. L'attuale Chiesa costruita nel 1431 probabilmente con le pietre di una precedente costruzione, è forse opera del maestro Stefano fu Simone di Mena, carpentiere di Venzone. All'interno degni di nota sono un dipinto di Antonio Agostini (1570) e un tabernacolo di pietra con le figure dell'Annunciazione, del XV secolo. La Chiesa ospitava in passato un importante altare di Domenico da Tolmezzo di cui oggi si può ammirare una copia (l'originale è conservato presso il Museo Diocesano d'Arte Sacra di Udine). 
La Chiesa è facilmente raggiungibile: arrivati all'abitato di Invillino, dalla piazza si prende la stradina asfaltata che conduce fino alla Pieve.

Contatti
Indirizzo: fraz. Invillino

Commenti


Per poter inserire dei commenti devi aver effettuato l'accesso
Questo sito è stato realizzato nell'ambito del progetto "BIT GENERATION
Promozione dell'accesso alla società dell'informazione in contesti montani",
finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Interreg IV Italia – Austria.