Carnia MOO
Scopri La CARNIA
Tematiche Ambiente e Natura Arte e Cultura Ristorazione Ospitalità Relax e Benessere Servizi Shopping Sport

Museo geologico della Carnia

Comune: Ampezzo

Tematica: Arte e Cultura

Categoria: Musei

ampezzo
Coordinate: 46.4166, 12.794

La Carnia è una delle poche zone in Europa in cui il patrimonio geologico e paleontologico si sia conservato con completezza, registrando così le varie tappe dell'evoluzione avvenuta nelle Alpi Carniche per un arco di tempo di circa 400 milioni di anni.

La completezza della successione rocciosa ordoviciano-giurassica e la ricchezza di fossili che testimoniano fatti assai significativi nella storia della vita sulla terra, sono la ragione della nascita di questo Museo.

Allestito secondo criteri moderni e didattici, il Museo, ospitato nel Palazzo Angelo Unfer, raccoglie rocce e soprattutto fossili di notevole interesse scientifico, illustrati da una ricca serie di pannelli esplicativi che permettono al visitatore di ripercorrere la storia del territorio carnico da 450 fino a 40 milioni di anni fa: si passa dal mare del Siluriano alle scogliere del Devoniano, dalle foreste tropicali del Carbonifero ai mari del Triassico, sino a giungere all'Orogenesi alpina.

Il museo ospita anche sezioni dedicate a bambini e ragazzi: lo spazio rivolto ai più piccoli, con giochi scientifici sulla geologia e la paleontologia, che permette loro di avvicinarsi a queste materie in modo divertente; la sezione hands-on, dedicata alla sperimentazione da parte dei ragazzi; una biblioteca specializzata nei temi della geologia e museologia.

Contatti
Indirizzo: Piazza Zona Libera della Carnia
Telefono: 0433487779
Web: http://www.carniamusei.org/museo.html?entityID=428

Commenti


Per poter inserire dei commenti devi aver effettuato l'accesso
Questo sito è stato realizzato nell'ambito del progetto "BIT GENERATION
Promozione dell'accesso alla società dell'informazione in contesti montani",
finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Interreg IV Italia – Austria.