Carnia MOO
Scopri La CARNIA
Tematiche Ambiente e Natura Arte e Cultura Ristorazione Ospitalità Relax e Benessere Servizi Shopping Sport

Rifugio Flaiban Pacherini

Comune: Forni di Sopra

Tematica: Ristorazione

Categoria: Rifugi e Bivacchi

dscn5025
Coordinate: 46.3819, 12.5611

Il rifugio è situato nel cuore del Parco Naturale delle dolomiti Friulane in alta Val di Suola, in comune di Forni di Sopra, Carnia, facilmente raggiungibile in due ore di cammino con un percorso adatto anche alle famiglie.

Ricavato sopra un terrazzo fiorito alle pendici nord-ovest della Cima di Suola, consiste in una nuovissima costruzione di cemento interamente rivestita in legno di larice, terminata nel 2008 e ricollocata esattamente sul sito del vecchio rifugio.

Il rifugio è accogliente, ampio, con angolo-bar, sala da pranzo e biblioteca in due grandi sale al piano terra dotate di una stufa per il riscaldamento a legna.  Al primo piano ci sono 4 camerette per 16 posti letto complessivi. Una fresca sorgente è stata captata e portata a sgorgare proprio a fianco del rifugio.

Anche con il nuovo rifugio, totalmente autonomo dal punto di vista energetico (cellule fotovoltaiche e pannelli solari per l’acqua calda), è rimasta intatta l’integrazione con l’ambiente e l’autenticità del luogo, raggiungibile esclusivamente a piedi.

Siamo già nel cuore dell’impagabile ambiente più tipicamente dolomitico, dove il bosco di faggio e larice lascia il posto a lunghi ghiaioni intervallati a fasce di mughi. Sopra il rifugio è frequente osservare gli stambecchi, ma anche i camosci, le marmotte, l’aquila e la pernice. Anzi, è difficile non incrociare gli stambecchi girovagando nei dintorni, e a volte sono loro a venire a bussare al rifugio…

La spettacolare fioritura delle Dolomiti è apprezzabile in quota soprattutto nei mesi di giugno e luglio; abbiamo anche realizzato un piacevole percorso botanico proprio nei pressi del rifugio.

All’esterno i posti a sedere sulla terrazza panoramica permettono una magnifica vista sulla cerchia di guglie e crode dolomitiche che delimitano la valle: l’incombente Torrione Comici, la Cima Val di Guerra, “Il Castello”, le Cime Fantoline. Lo sguardo può spaziare lungo tutta la Val di Suola fino a Forni di Sopra.

Apertura:

Il rifugio è aperto dal 20 giugno al 20 settembre.
Attenzione: non è presente un locale invernale, per cui nel periodo di chiusura non è possibile trovare riparo.

Contatti
Telefono: 0433 88555
E-mail: info@rifugioflaibanpacherini.it
Web: http://www.rifugioflaibanpacherini.it

Commenti


Per poter inserire dei commenti devi aver effettuato l'accesso
Questo sito è stato realizzato nell'ambito del progetto "BIT GENERATION
Promozione dell'accesso alla società dell'informazione in contesti montani",
finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Interreg IV Italia – Austria.