Carnia MOO
Scopri La CARNIA
Tematiche Ambiente e Natura Arte e Cultura Ristorazione Ospitalità Relax e Benessere Servizi Shopping Sport

Aviosuperficie Centrovolo Nord Est

Comune: Enemonzo

Tematica: Sport

Categoria: Volo a Vela

1925030_233822790155406_1156950695_n
Coordinate: 46.4047, 12.8845

Caratteristiche volovelistiche: Enemonzo si trova all'interno della zona IV individuata da Gioacchino v. Kalckreuth ( zona che va dalle Val di Sole fino alla bassa Carinzia), da lui citata sin dal 1977 nell'articolo: "Le nuove mete del volo alpino".

Dalla lettura di questo testo si evince che la Zona Record a nord della catena principale, tra Sion e la Valle del Rodano ed il Passo di Sommering, sviluppa una lunghezza di 650 km, mentre sul versante sud, tra Trano in Valtellina ed il massiccio del Karolpe (a est di Klagenfurt) si riduce a circa 370 km. La larghezza totale rimane, invece, di 170 km, chiusa dalla linea non superabile ( per voli impegntivi con una media di oltre 90 km/h ) posta tra i paesi di Gemona-Belluno-Trento e le pianure tedesche ed austriache. Si tratta certamente di un parere autorevole e di considerazioni attuali.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito internet www.cvne.it

Collocazione geografica, clima ed ambiente: Dopo Vipiteno e Bolzano, il "Centrovolovelistico Nord Est" è il campo volo più a nord d'Italia. Situato nelle Valle del Tagliamento, a 10 km da Tolmezzo (c.a 10.000 ab.), 50 km da Udine (c.a. 100.000 ab.), 56 km da Tarvisio e a 15 km dall'uscita autostradale di Amaro ( km in linea d'aria). Il clima di questa zona è tipicamente alpino, con assenza di nebbie e forti inversioni. Con molti giorni "fumanti" post-frontali, ventoso e poco umido anche se piovoso ma, comunque, nella media delle Alpi (c.a. 100 gg anno e 1500 mm di pioggia). Dista 12 km c.a. dalla stazione sciistica del m. Zoncolan (1.740 m), 22 km dalla montagna più alta della Carnia, M. Coglians(2.780 m). 

Orografia: A sud del campo di volo e della valle del Tagliamento si collocano la catena montuosa del M. Verzegnis (m 1.970) e quella pedemontana, che "trattengono" le correnti umide della pianura padana. L'aviosuperficie è posizionata in un'area caratterizzata da un clima quasi continentale. Privo dei fenomeni tipici di inversione termica ed umidità della pianura padana. L'orientamento 

est - ovest della valle, inoltre, rende ottimale e duraturo l' irraggiamento solare dei pendii posti a poca distanza dal campo. La distante collocazione dai centri abitati e la vicinanza al greto del fiume permettono, infine, di effettuare l'attività di volo senza eccessivo "disturbo" alla popolazione.

Circuito Standard 
Premesso che la regolamentazione del traffico presso l'Aviosuperficie di Enemonzo è stata studiata copiando "fedelmente" quanto standardizzato nel testo di Guido Bergomi, "Il pilota di volo a vela" e tenendo conto delle specifiche esigenze di traffico o di ostacoli, si illustrano di seguito le procedure di circuito STANDARD, rinviando alla corografia consultabile in loco e sul sito internet www.cvne.it.

Si precisa, preliminarmente, che il decollo deve essere effettuato dalla testata pista 09 e che l'atterraggio deve essere effettuato CONTROVENTO: 
Il settore di avvicinamento 
(a nord per gli alianti – a sud per VDS e motore); 
Punto d'ingresso: 
-campanile Enemonzo per alianti per 27; 
-campanile Quinis per alianti 09; 
-sopra il Tagliamento per VDS e Motore, allineati alla testata 27 e 09, per rispettivamente la 09 o la 27; 
Il tratto sottovento: 
-a nord del campo a circa 500 m. di distanza e 250 m. di altezza per gli alianti; 
-a sud del campo a circa 250 m. di distanza e 150 m. di altezza per il VDS; 
-a sud del campo a circa 500 m. di distanza e 250 m. di altezza per il motore; 
La virata base: 
da iniziare quando l'ala interna traguarda a 45° il punto di appoggio; 
Il tratto base: 
-perpendicolare alla pista a circa 150 m per alianti e volo motore; 
-perpendicolare alla pista a circa 100 m per VDS; 
Virata finale: 
-imperativo effettuare virate coordinate (non solo piede) 
Finale: 
-da circa 100 m per alianti a motore; 
-da circa 75 m per VDS; 
Atterraggio: 
sempre lunghi e liberare a destra. 

Nelle immediate vicinanze del campo volo si trova un grazioso laghetto artificiale che ospita volatili migratori (si possono osservare le oche canadesi e, durante i periodi delle migrazioni, i germani reali); ci si può concedere, inoltre, una piacevole sosta gastronomica presso il "Ristorante al Privilegio", dotato anche di parco giochi per i bambini.

Contatti
Indirizzo: Località Privilegio
Telefono: 3358187421
E-mail: rafafellodm@yahoo.it
Web: http://www.cvne.it

Commenti


Per poter inserire dei commenti devi aver effettuato l'accesso
Questo sito è stato realizzato nell'ambito del progetto "BIT GENERATION
Promozione dell'accesso alla società dell'informazione in contesti montani",
finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Interreg IV Italia – Austria.